Categorie
Approfondimenti - La depurazione

Depurazione (1)

Scacco matto alle tossine

Tempo di grandi pulizie! Se è abitudine ormai consolidata pensare a ‘ripulire’ il corpo ad ogni cambio di stagione, lo stress prolungato e le nuove abitudini di vita hanno incrementato fuori misura l’accumulo di tossine nel nostro corpo. Stanchezza, infiammazioni diffuse, dolori muscolari e articolari, mal di testa e irritabilità, gonfiori e ristagni edematosi. Il nostro corpo, OGGI PIÙ CHE MAI ci sollecita ad attivare i processi di smaltimento e di depurazione, per mantenere puliti ed efficienti, e quindi più forti e vitali, i nostri sistemi organici.

Il nostro corpo produce costantemente tossine endogene, cioè sostanze di scarto dei processi metabolici (di rigenerazione, nutrimento, riparazione, difesa, eliminazione di batteri, ecc.) che avvengono quotidianamente nel nostro organismo attraverso un efficientissimo laboratorio chimico interno.

Ma, bombardato da composti chimici invisibili, il nostro organismo deve anche smaltire le tossine esogene che sono praticamente dappertutto nel ‘fuori di noi’, nell’acqua che beviamo, nell’aria che respiriamo, nel cibo che mangiamo. La lista è infinita, inquinanti ambientali, metalli pesanti, farmaci e prodotti chimici, conservanti, additivi e coloranti presenti sia nel cibo che nei cosmetici, ecc.


L’INQUINAMENTO ATMOSFERICO
Gli effetti dell'inquinamento sulla pelle

Oggi, sempre di più, siamo sottoposti a un’overdose tossica di agenti inquinanti generati dall’ambiente in cui viviamo. Composti organici volatili, polveri sottili, idrocarburi, particolati si depositano sulla pellicola idrolipidica della pelle e, grazie alla loro dimensione (più piccola di ben 20 volte rispetto ai nostri pori!), raggiungono gli strati più profondi della cute.

Agendo come barriera contro le contaminazioni atmosferiche, la pelle accusa l’effetto dell’esposizione alla cattiva qualità dell’aria delle nostre città, accelerando i processi di invecchiamento e modificando (in peggio) la sua età biologica.

La costante esposizione agli inquinanti atmosferici altera la barriera cutanea, diminuisce l’apporto di ossigeno ai tessuti, aumenta la produzione di radicali liberi, riduce i livelli degli antiossidanti naturali dello strato corneo (Vitamina C ed E). I pori si ostruiscono, la pelle perde elasticità, il tono diventa poco uniforme e il colorito del viso ingrigisce e si spegne, il processo di invecchiamento accelera favorendo la comparsa di rughe e di macchie e riducendo la tonicità dei tessuti.

Per questo è consigliabile l’uso costante di prodotti specifici dedicati alla detersione quotidiana abbinati a trattamenti professionali dalla profonda azione detox, in grado di eliminare gli agenti dannosi, neutralizzare e minimizzare gli effetti prodotti dall’inquinamento e rinforzare la risposta della pelle contro lo stress ossidativo derivato dalla contaminazione ambientale.

Una buona pratica detox consente di ridurre le infiammazioni degli strati più profondi, potenziare i meccanismi di difesa della cute, stimolare la flora batterica ‘buona’ e restituire una pelle purificata, riparata e rivitalizzata, aumentandone vitalità e idratazione e migliorandone tonicità, luminosità e turgore.

IL NOSTRO IMPIANTO DI DEPURAZIONE

L’organismo possiede dei meccanismi automatici con i quali riesce a disintossicarsi, ma se il livello delle tossine è troppo elevato quest’ultimo non è più in grado di autoregolarsi.

Il corpo, aggredito sia dall’interno che dall’esterno, attiva incessantemente i processi di depurazione attraverso i cosiddetti ‘organi emuntori’, particolari strutture organiche deputate ad eliminare le scorie dal nostro corpo: il FEGATO, la straordinaria centrale biochimica del nostro organismo, che biotrasfroma ogni tossina che penetra nel corpo prima di essere eliminata, il RENE, che filtra le scorie del sangue e le elimina attraverso le urine, il SISTEMA LINFATICO che veicola nel flusso sanguigno i prodotti di scarto delle cellule, l’INTESTINO deputato all’eliminazione degli scarti metabolici provenienti dal cibo, i POLMONI che funzionano da filtro tra interno ed esterno, riducendo l’assorbimento delle particelle estranee (purtroppo non lo smog e i metalli pesanti) e la PELLE, il perfetto sistema di stoccaggio della ‘spazzatura ambientale’ da eliminare.

Le tossine e le impurità infatti vengono fisiologicamente allontanate dagli organi ‘nobili’ (cuore, reni, cervello) per essere immagazzinate e successivamente eliminate attraverso la pelle, dando spesso origine a sintomi come prurito, dermatiti, acne, ecc. (ma curare una dermatite con il cortisone significa ‘ributtare dentro’ ciò che il nostro corpo sta cercando di ‘buttar fuori’).

Se gli organi emuntori sono sovraccaricati, gli accumuli tossinici si depositano nella matrice interstiziale, lo spazio tra una cellula e l’altra, creando un rigonfiamento dei tessuti che, a difesa dell’organismo, cercano di trattenere i liquidi a livello periferico per diluire le tossine.

Per ridurre al minimo o addirittura evitare i danni che derivano dall’eccessivo accumulo di tossine, possiamo mettere in atto opportune strategie (interne ed esterne) sia in prevenzione che in ‘riparazione’ di quanto già accumulato.

Una ‘vera’ depurazione non può limitarsi solo all´assunzione tout court di preparati farmacologici o di integratori che stimolino gli organi emuntori, ma dovrebbe puntare su una serie di soluzioni in grado di affrontare il problema a 360°, tenendo conto delle problematiche e della costituzione individuale. Ogni soggetto ha infatti bisogno di tempi e modalità diverse che andranno valutati in base alle caratteristiche soggettive.


Quali sono I SEGNALI che indicano la necessità di una depurazione profonda
I segnali che indicano la necessità di depurarsi

Il nostro corpo necessita COSTANTEMENTE di essere depurato. Non prestare attenzione ai segnali e lasciare che le tossine si accumulino significa creare i presupposti perché l’invecchiamento, gli inestetismi e il malessere si manifestino precocemente e siano più difficili da recuperare.

Quando le tossine da smaltire non riescono ad essere eliminate velocemente, il nostro organismo manda segnali di malessere generale:

  • Stanchezza e affaticamento;
  • Infiammazione cronica e deficienza immunitaria;
  • Dolori muscolari e articolari;
  • Pelle opaca e atona;
  • Mal di testa e cefalea;
  • Alitosi e disturbi gastrointestinali;
  • Ansia, depressione, irritabilità;
  • Eccesso di sudorazione;
  • Cellulite e tendenza al sovrappeso;
  • Seni nasali ostruiti, tosse cronica, starnuti eccessivi;
  • Allergie, eczemi e acne;
  • Degenerazione dei tessuti nervosi.

GLI ELEMENTI DEPURATIVI ‘BASICI’
La depurazione quotidiana inizia col bere almeno 1,5 litri d'acqua

Acqua, antiossidanti, probiotici e alcalinizzanti sono gli elementi depurativi fondamentali per una buona partenza.

ACQUA. Per poter esercitare la sua azione deve essere a basso contenuto di minerali ed esente da nitriti e nitrati. Va assunta in grande quantità, anche con aggiunta di fitoterapici.

ANTIOSSIDANTI. L’integrazione di antiossidanti, indispensabili per combattere i radicali liberi (prodotti anche dal fegato nel suo ciclo di trasformazione) fornisce elementi utili per combattere i danni cellulari, mentre la vitamina E, con l’aggiunta di selenio, è particolarmente utile per ridurre i danni da esposizione a piombo e mercurio. La vitamina C ha dato risultati positivi nei casi di intossicazione da metalli pesanti, riducendo i danni ossidativi.

ALCALINIZZANTI. Costituiscono un approccio più approfondito alla disintossicazione che coinvolge lo spazio tra le cellule, che durante il giorno si riempe degli scarti metabolici tendendo ad acidificarsi. Nella notte, quando il metabolismo diminuisce, l’organismo drena le sostanze verso gli emuntori. La mattina quindi il rene elimina con le urine la maggior parte dei metaboliti, con il ph più basso delle ventiquattrore.

PROBIOTICI. Nell’intestino sono presenti batteri ‘buoni’ che fungono da difesa da patogeni e funghi. L’integrazione con probiotici dovrebbe durare solo poche settimane, il tempo necessario per il loro insediamento, che continuerà in maniera fisiologica e naturale.

I VANTAGGI DI UN CORPO REGOLARMENTE DISINTOSSICATO:

  • Aumento del livello energetico dell’organismo e migliore lucidità mentale
  • Riequilibrio del sistema immunitario e rinforzo delle difese
  • Perdita di peso
  • Migliore gestione dello stress e dell’ansia
  • Sonno più tranquillo
  • Pelle più sana, tonica e meno irritata

⬇︎ CONTINUA ⬇︎

Categorie
Approfondimenti - La depurazione

Depurazione (2)

I trattamenti professionali
di depurazione profonda

Aldilà delle buone pratiche che ciascuno sceglierà di attuare per correggere le abitudini e ristabilire una corretta funzionalità di apparati e organi (alimentazione, integratori, movimento e vita più sana), è importante intervenire anche per via esterna con TRATTAMENTI DETOSSINANTI e PURIFICANTI altamente efficaci, in grado di migliorare il benessere psicofisico dell’intero organismo, puntando su prodotti e tecniche che agiscano per via osmotica. Che cioè siano in grado di attraversare la barriera epidermica e richiamare naturalmente in superficie le sostanze di rifiuto del metabolismo cellulare per essere prontamente eliminate.


OCEAN BODY High Regeneration
Hero trattamento "Ocean Body High Regeneration"

Programma intensivo detox e rigenerante
che sfrutta il superpotere delle alghe, il must have della depurazione.

Alghe ed essenze concentrate dell’oceano, integrate da preziose tecniche di rigenerazione, realizzano uno straordinario PERCORSO DETOX e SUPER RIGENERANTE che consente di depurare NATURALMENTE il corpo, liberarlo rapidamente da tossine, stress e intemperanze e a riportarlo rapidamente alla sua forma perfetta, restituendogli bellezza, energia e tonicità. Con in più un ritrovato riequilibrio generale e il conseguente potenziamento delle difese immunitarie.

COSA FA. Disintossica e purifica il corpo profondamente senza impoverirlo delle sostanze necessarie al suo benessere, ma anzi apportando sali minerali, vitamine, enzimi, antiossidanti, aminoacidi, sostanze alcalinizzanti e una serie di elementi preziosi per riattivare le funzioni cellulari e ritrovare vitalità e nuova energia.


Mag BODY STARTER + Zen Su
Magnesium treat (bz)

Programma multifunzionale dedicato al recupero psicofisico
e al riequilibrio energetico dell’intero organismo.

La depurazione passa anche attraverso il RIEQUILIBRIO del SISTEMA NEUROVEGETATIVO, aspetto troppo spesso trascurato. Disintossicare l’organismo implica un considerevole utilizzo di energia da parte del corpo e se la la vitalità è scarsa, l’attività dell’intero sistema sarà compressa provocando ulteriore affaticamento.

Nato con l’obiettivo di coniugare sapientemente salute, bellezza e benessere, l’esclusivo PROGRAMMA Mag BODY STARTER + Zen Su aiuta ad aumentare il ‘quoziente vitale’ e a portare nuovo equilibrio all’intero organismo. Col grande vantaggio di un prezioso e immediato apporto di MAGNESIO purissimo che, attraverso la sua AZIONE TRANSDERMICA, assicura un perfetto assorbimento intracellulare e transcellulare e l’immagazzinamento in una sorta di ‘effetto serbatoio’ immediatamente disponibile alla necessità.

Il Programma è integrato con le tecniche terapeutiche dello ZEN SU che stimolano in modo mirato i circuiti energetici che attraversano interamente il corpo, operando beneficamente sui sistemi organici, sbloccando l’energia, migliorandone la qualità e ristabilendo la sua equilibrata circolazione.

COSA FA. Aiuta il drenaggio degli organi emuntori, stimola le difese immunitarie, lenisce i muscoli affaticati, calma le tensioni e promuove uno stato di rigenerante relax, preparando il corpo ad affrontare le sfide energetiche quotidiane.


Regeneractive Metabolic Facial Recovery
Programma "Regeneractive Metabolic Facial Recovery"

Programma bio detox viso intensivo

Il tessuto cutaneo, soprattutto quello del viso, oltre a comunicare qualità e capacità di interazione con il mondo circostante, riflette la condizione globale dell’individuo, che, sottoposta a stress, manifesta fastidiose eruzioni, pori ostruiti, sebo in eccesso, scarsa ossigenazione, colorito spento e ridotta tonicità.

La costante esposizione agli inquinanti ambientali altera la barriera cutanea, diminuisce l’apporto di ossigeno ai tessuti, aumenta la produzione di radicali liberi, riduce i livelli degli antiossidanti naturali dello strato corneo. I pori si ostruiscono, la pelle perde elasticità, il tono diventa poco uniforme e il colorito del viso ingrigisce e si spegne, il processo di invecchiamento accelera favorendo la comparsa di rughe e di macchie e riducendo la tonicità dei tessuti.

Regeneractive – Metabolic Facial Recovery è un esclusivo programma BIO DETOX INTENSIVO dedicato alla PURIFICAZIONE e RIGENERAZIONE del viso.

Il Programma è realizzato in 3 TRATTAMENTI che accompagnano passo dopo passo i naturali processi biologici della pelle.

COSA FA. Disintossica profondamente la cute potenziandone i meccanismi di difesa, risveglia il metabolismo cutaneo riduce le infiammazioni, ossigena i tessuti, stimola la flora batterica ‘buona’ e restituisce una pelle purificata, riparata e rivitalizzata, aumentando vitalità e idratazione e migliorando tonicità, luminosità e turgore.

⬇︎ CONTINUA ⬇︎